Frittelle di zucca e mele

frittelline zucca

Sono in mood zucca, si era capito vero?! 🙂

Dopo la scoperta della pizza con la zucca, gli gnocchi di zucca, concludo (forse) il mio tour nell’ortaggio arancione con delle deliziose frittelle di zucca e mele, che arrivano giuste giuste per le festività (lunghissime…) del Carnevale.

In realtà potresti pensare che la zucca sia il mio ortaggio preferito, e invece, No! O meglio, sto imparando a conoscerla e a valorizzarla, e soprattutto sostenerla con aromatizzazioni e accompagnamenti che le restituiscano il giusto valore. Converrai con me, che la zucca ha bisogno di validi e valorosi alleati!
Ma passiamo alla ricetta di oggi. Sono partita da presupposti matematici.
Teoria: fritta è buona anche una suola di scarpe!
Pratica: friggo la zucca e la trasformo in frittelle matematicamente buone!
Svolgimento: ho raddrizzato il tiro aggiungendo delle mele!

Vi passo la ricetta

Ingredienti

350 gr di purea di zucca (ripassata al forno e schiacchiata)
3 uova
260 gr di farina
35 gr di burro
100 gr di zucchero
1 arancia (scorza e una parte di succo)
cannella in polvere
2 mele renette
1/2 bustina di lievito vanigliato
un pizzico di sale
zucchero a velo
olio per friggere

Preparazione
Lavora velocemente le uova e lo zucchero in una ciotola, aggiungi la purea di zucca, un pizzico di sale, la farina setacciata con il lievito, la cannella, la scorza d’agrume e mescola, in ultimo aggiungi il burro sciolto e le mele ridotte a cubetti e irrorate con il succo d’arancia.

Lascia riposare il composto per 1/2 ora.

Trascorsi 30 minuti procedi alla frittura. Raccogli parte dell’impasto con la punta di un cucchiaio da tavola e trasferiscilo nell’olio bollente.

Friggi le frittelle da entrambi i lati per qualche minuto a fiamma moderata e poi con l’aiuto di una schiumarola scola su carta paglia.

Lascia intiepidire e cospargi con zucchero a velo.

Annunci

Frittelle di mele

 

Per le feste del Carnevale – si sa – ogni fritto vale!
Prepariamo queste fantastiche mele fritte: una golosa panatura pastellata profumata alla Strega. Il risultato? Frittelle di mele gonfie e dorate con un ripieno croccante, una spolverata di zucchero a velo e cannella per finire in bellezza.
Ecco la ricetta delle frittelle di mele.

ciambelline mele fritte

Ingredienti

250 gr di farina
4 mele rosse croccanti
2 uova
2 cucchiai di zucchero
2 bicchieri di latte
1/2 bustina di lievito per dolci vanigliato
strega q.b.
olio per friggere
cannella e zucchero a velo per decorare

Preparazione

  • Prepara la pastella: in una ciotola batti le uova con una frusta, aggiungi la farina setacciata e diluisci con il latte fino a formare un composto liscio e denso, aggiungi pure lo zucchero e il lievito, incorpora anche qualche goccio di strega. Tieni da parte per 20 minuti.
  • Nel frattempo sbuccia le mele, elimina delicatamente il torsolo con lo scavino.
    Taglia a fettine le mele.
  • Passa i dischetti di mele nella pastella – facendo scolare l’eccesso – e trasferisci nell’olio bollente a friggere, gira le frittelle e quando risultano gonfie e dorate, scola e metti ad asciugare su carta assorbente.
  • Termina spolverizzando zucchero a velo profumato alla cannella.

Buon Carnevale!

Il mio consiglio…utilizza una pinza: utile per pastellare le fette di mele, trasferirle direttamente nell’olio e infine per scolarle.