Frittata soufflè carciofi e patate

frittata carciofi e patate 2

Il bello di avere un foodblog è quello di condividere le ricette piu’ riuscite non solo a tavola con i propri cari, ma “passare” la ricetta ad un numero non definito di persone. E’ proprio questa “non definizione” del web che mi ha sempre appassionato, incuriosito. La possibilità di allargare le vedute, di superare il proprio orticello, di guardare oltre i confini che spesso ci poniamo.

Il fatto che qualcuno mi legga, ascolti le mie storie, rifaccia una ricetta del blog è un atto di fiducia, una inconsapevole tendenza ad abbracciare le mie visioni. E per questo io vi dico grazie! Ogni volta che pubblico una ricetta, anch’io regalo una parte di me e mi piacerebbe tanto che quei numeri freddi delle statistiche blog non siano solo numeri, ma anime con cui scambiare pensieri.

Chiudo i miei discorsi emozionali, per passare alla ricetta di oggi. Questa è una frittata, ma era troppo riduttivo chiamarla frittata. Tecnicamente non può essere definito un soufflè, ma per le definizioni io rinvio a manuali di gastronomia, quindi oggi questa frittata diventerà una frittata soufflè, alla faccia dei puristi!

Gonfia, consistenza leggera e delicata: l’ho mangiata di gusto pure io, che notoriamente non amo frittate e compagnia bella! Facile da preparare e bella da vedere, appuntala da qualche parte o mettila tra i “preferiti” quando proprio vuoi stupire anche solo con 5 uova, 2 patate, 3 carciofi e 1 cipolla.

frittata carciofi e patate

frittata patata e carciofi 3

Ingredienti
5 uova
3 carciofi
2 patate piccole
1 cucchiaio di parmigiano
1 cipolla bianca
prezzemolo q.b.
olio 2 cucchiai
sale e pepe q.b.

1 noce di burro

Preparazione

Monda i carciofi, dividili a metà e immergili in acqua fredda. Poi scolali e sbollentali per 4 minuti. Scolali e raffreddali subito.

Monda una cipolla, affettala al velo e stufala in una padella con 2 cucchiai di olio, aggiungi le patate tagliate sottilmente, regola di sale e cuoci per 8/10 minuti.

In una ciotola batti bene le uova, aggiungi sale e pepe, un pò di prezzemolo tritato, il parmigiano. Aggiungi a questo composto le patate e versa il contenuto in una pirofila da forno (ben imburrata) del diametro di 22 cm. Assicurati che le patate siano distribuite uniformemente. Disponi a raggiera i carciofi.

Metti in forno a 220 gr statico per 25 minuti.

Sforna il  frittata soufflè carciofi e patate e sistemalo su un piatto da portata.

Annunci

E non chiamatemi solo frittata (di zucchine, di fiori e fontina…)!

frittata zucchine fiori di zucca

Oggi comincio il mio post con una storia o meglio l’episodio che balza alla mia memoria legato ai fiori di zucchina.

…Era molto tempo fa (credo ero poco piu’ che adolescente) quando la mia zia paterna, faceva sfoggio di cestini colmi di fiori di zucchina.

Ricordo il suo viso fra l’entusiasta e l’orgoglioso quando portava a casa questi fiori, che, e lo dico senza aprire parentesi, per me e la mia famiglia erano dei perfetti sconosciuti!

Puntualmente finivano al macero e complottavamo in famiglia per mantenere il segreto nascondendolo dietro surreali ricette. Ecco ad anni di distanza i celebri fiori di zucchina hanno trovato il loro riscatto e che riscatto!

Oggi adoro i fiori di zucchina, colorati e profumati, segnano l’esplosione dell’estate nelle piu’ disparate ricette.
Oggi ho preparato una ricca frittata con zucchine e fiori di zucca con cuore di fontina e… non chiamatela solo frittata!

Ingredienti

6 uova
3 cucchiai di parmigiano grattugiato
sale, pepe, q.b.
olio
4 zucchine
100 gr di fontina
8 fiori di zucchina
prezzemolo tritato q.b.
1 cipolla bianca

Preparazione

Lava sotto acqua corrente le zucchine. Spunta le estremità e tagliale a rondelle.

Metti dell’olio in una larga padella antiaderente e fai saltare le zucchine per 10 minuti su un fondo di cipolla tagliato a pezzetti. Regola di sale e pepe.

Taglia in pezzetti regolari la fontina e posizionala all’interno dei fiori di zucchina precedentemente lavati. Tieni da parte.

Sbatti in una ciotola le uova con il formaggio e il prezzemolo tritato, aggiungi una presina di sale.

Aggiungi il composto di uova nella padella con le zucchine, mescola con un cucchiaio di legno per far amalgamare gli ingredienti. Prima che l’uovo rapprenda, posiziona i fiori di zucchina farciti, poi con l’aiuto di coperchio piatto rigira la frittata e fai cuocere dall’altro lato 3 minuti.

Rovescia nuovamente la frittata su un piatto piano.