Scones con composta di mirtillo

E’ la seconda volta nelle ultime due settimane che faccio gli scones e pensare che questa ricetta era nella mia lunghissima todolist non so piu’ da quanto tempo. Una ricetta velocissima, che non prevede tempi di lievitazione, nè particolari abilità, mi sto chiedendo “ma perchè non l’ho fatta prima?”. 🙂

Questa volta ho preferito realizzare la versione neutra senza uvetta, perchè già sapevo come farcire i miei scones.

 Inutile dire che uno scones senza una marmellata o confettura che sia, non ha ragione di esistere.

Poi quando hai a disposizione una signora composta Top Bio di mirtillo, acquistabile sul foodshop Aidagreen (ve ne ho parlato qui) è un piacere raddoppiato regalarsi la pausa scones.

Vi lascio alcuni tip prima di iniziare

scones composta di mirtillo Aidagreen

1. L’impasto è molto neutro, quindi potresti utilizzare gli scones anche in versione salata -ti dice niente il danubio?-

2. Non stendere l’impasto oltre i 2 cm di altezza -ammetto, ho usato un righello! ;)- pena ribaltamento scones.

3. Conservare gli scones in una bustina di plastica, in modo da averli morbidi piu’ a lungo.

Segui la ricetta degli scones con composta di mirtillo Aidagreen.

scones

scones 2

Ingredienti

380 gr di farina

80 gr di burro  morbido

70 gr di zucchero

150 ml di latte

50 gr di panna

1/2 bustina di lievito per dolci

1/2 cucchiaino di sale

1 pizzico di bicarbonato

per spennellare: 1 tuorlo e 1 cucchiaio di panna

Preparazione

In una ciotola versa la farina setacciata, il lievito, il sale e un pizzico di sale. Unisci lo zucchero. Aggiungi il burro morbido e lavora con le punta delle dita a creare un composto bricioloso.

Unisci il latte e la panna e forma un composto omogeneo che sposterai su una spianatoia. Definisci l’impasto lavorando con le mani e stendilo con l’aiuto di un matterello in una sfoglia alta 2 cm.

Ritaglia dei dischi con uno stampino rotondo e spostali su una teglia tenendoli leggermente distanti.

Spennella con il tuorlo (battuto con la panna) e metti in forno a 180 gradi per 20 minuti.

Sposta su una gratella, lascia raffreddare.

Dividi in due gli scones e servi con abbondante composta di mirtillo Aidagreen.

 

 

 

Annunci

Aidagreen, il foodshop 100% biologico italiano

aidagreen tutti prodotti

 

aidagreen marmellata

Molto casualmente sono venuta in contatto con Aidagreen.  Ti chiederai cosa è Aidagreen?

Aidagreen è la prima comunità on line di prodotti biologici, provenienti da piccoli produttori italiani. Sul foodshop Aidagreen sono presenti oltre 250 prodotti, provenienti da oltre 53 agricoltori di 18 regioni italiane.

Salumi, formaggi, pasta, legumi e cereali, farine, olio, conserve e tanto altro con il comune denominatore di essere prodotti 100% biologici locali italiani. Che non trovi nella grande distribuzione e che per la loro identità è possibile trovare solo nelle regioni di appartenenza. Per tutte le info ho pubblicato il comunicato stampa Aida Green.

Vi racconto della mia esperienza di acquisto. Ho ricevuto un buono da spendere su Aidagreen e prima di utilizzarlo ho dato un’occhiata al market. I prodotti sono divisi per categoria, e per ciascuno vi è una scheda dettagliata rispetto alle caratteristiche del prodotto e del produttore. Ho scelto tre prodotti: spaghetti di kamut, una composta di mirtillo e un sugo rustico.

Un’esperienza di acquisto facile e che mantiene le promesse. Per i piu’ frettolosi non serve nemmeno la registrazione, che si può rinviare ad un secondo momento. Si scelgono i prodotti, si spostano nel carrello e si conclude l’acquisto con la scelta del pagamento. Non resta che aspettare massimo 5 giorni per la consegna.

Tutto è andato come previsto. Pacco arrivato nei tempi e felicità, se a questo aggiungi che il calendario segnava un lunedi.

Un lunedi straordinario per il mio te di metà pomeriggio. Ad accompagnarlo una gustosa composta Top Bio di Mirtillo, prodotta da Agritur, azienda agricola di Lizzano in Belvedere, nella regione Emilia-Romagna. Vi lascio qui alcune info sull’azienda e che sono presenti anche sul sito Aidagreen.

Prodotto da:

Agritur
L’Azienda Agricola Punto Verde nasce dalla famiglia Castiglioni nel 1986 a Savignano sul Panaro, nel cuore della zona di produzione della ciliegia e della susina tipica di Vignola. Dopo tanti anni di tradizione agricola la domanda è sorta spontanea: “perché non trasformare i frutti della nostra terra in qualcosa di nuovo e gustoso da portare in tavola tutto l’anno?” Per rispondere a questa domanda nel 2001 è nato il laboratorio di trasformazione di Via Mincio 105, all’interno del quale frutta e verdura vengono trasformate in succhi di frutta, confetture, composte gourmet, sughi pronti e tanto altro, il tutto certificato BIO da ICEA (Istituto Certificazione Etica e Ambientale http://www.icea.info). Le lavorazioni dei prodotti Punti Verde escludono l’impiego di additivi di origine chimica, conservanti, addensanti e coloranti per lasciare spazio soltanto alla più autentica espressione del sapore della natura. http://www.coopagritur.com
aida green merenda
Ora ti starai chiedendo: che ne penso della composta di mirtillo?
La cosa che mi ha colpito è l’ assenza di zuccheri aggiunti. Unici ingredienti: mirtilli selvatici, limone e succo di uva concentrato. La consistenza mi ha ricordato una composta fatta in casa, dall’aspetto meno compatto rispetto a quello della grande distribuzione.
Io ho spalmato la composta  Top Bio di Mirtillo su una fetta biscottata al malto per contrastare l’asprezza tipica del mirtillo. Il sapore particolare e leggermente asprigno del frutto fresco è conservato in un barattolino da 210 gr, sulla cui etichetta sono riportate tutte le informazioni del prodotto.
Ideale se vuoi assaporare il gusto integro e puro del frutto fresco, addolcito però dal succo di uva. La nota del limone si sente e questo la rende amorevolmente casalinga.
Il costo è di 5,00 euro, ben spesi, a mio giudizio, per accompagnare il risveglio con una sana colazione -puoi spalmare la composta  di mirtillo su gallette, fette biscottate o fette di plumcake- o accompagnare il rituale del te o della tua tisana giornaliera per rendere piu’ gustoso il momento.

Però, io sono foodblogger e una crostatina ci sta, soprattutto con il mirtillo. A pensarci sarebbe anche un’ottima soluzione per il topping sulle cheese-cake: facile da spalmare e asprigna al punto giusto per abbinarsi piacevolmente alla crema di formaggio.