Torta caprese al limone (ricetta Sal De Riso)

Per questa ricetta sono stata fortemente ispirata da una delle foodblogger che sento più vicine a me in termini di gastro-affinità. Lei si chiama Teresa Balzano aka Peperoni e Patate, e adoro il suo modo di raccontare il cibo, di viverlo, di condividerlo.

E cosi come per i brownies di Ruth, ci sono ricette che non vanno spostate di una virgola, tanto sono perfette: si eseguono a menadito come se dirigessi la sinfonia 40 mozartiana. Non sarà mai l’originale, ma questa caprese al limone e cioccolato bianco di Sal De Riso è strepitosa: leggermente umida, la presenza del limone è presente ma non invadente, il cioccolato bianco rende amabile l’insieme.

Per una riuscita ottimale vi consiglio di utilizzare della buona farina di mandorle. Nel mio caso sono partita da mandorle intere, sbollentate, tostate e ridotte in farina.

La trovo un’ottima torta di supporto in un buffet dolci. Io l’ho pensata e servita come dolce di accompagnamento, dunque l’ho tagliata a quadrotti per poter ricavare più porzioni. E’ necessario prepararla con 1 giorno di anticipo per un gusto più armonico.

Di una bellezza non urlata. Elegante. E un pò snob.

La caprese al limone mi ha conquistato.

006 caprese blog

INGREDIENTI TORTA CAPRESE AL LIMONE di Salvatore De Riso

  • 200 gr di mandorle pelate
  • 120 gr di zucchero al velo
  • 180 gr di cioccolato bianco
  • 50 gr di fecola di patate
  • 5 gr di lievito per dolci
  • mezzo baccello di vaniglia
  • scorza di 2 limoni+2 cucchiai di succo di limone (oppure 30 gr di scorza candita)
  • 100 ml di olio di oliva
  • 250 gr di uova (circa 5 uova intere)
  • 60 gr di zucchero semolato
  • un pizzico di sale
  • zucchero al velo

farina e burro per infarinare lo stampo

 

PREPARAZIONE

  • Riduci in polvere le mandorle (precedentemente tostate) assieme allo zucchero: il risultato è una polvere non troppo fine. Trita al coltello il cioccolato bianco.
  • Nel frattempo monta le uova con un pizzico di sale e lo zucchero per almeno 15 minuti fino ad avere una montata triplicata.
  • Sposta la farina di mandorle e il cioccolato in una ciotola, aggiungi la fecola, la scorza dei limoni, il lievito, il mezzo baccello di vaniglia. Unisci l’olio a filo e amalgama bene con una spatola, aggiungi anche il succo di limone, il risultato è un composto sabbioso.
  • Unisci il composto di uova amalgamando bene con una spatola rigida e muovendoti dall’alto verso il basso. (ATTENZIONE a questo passaggio!). Il risultato è un impasto ricco di bolle e abbastanza liquido. (DEVE ESSERE cosi!).
  • Spostalo in una tortiera di 26 cm di diametro ben imburrata e infarinata.
  • Cuoci a 200 gradi per i primi 5 minuti, poi abbassate il forno a 160 gradi e proseguite per 45 minuti circa.
  • Sforna il dolce dopo 10 minuti, capovolgendolo su un bel piatto da portata.
  • Quando è raffreddato cospargi con zucchero al velo.

 

 

 

Annunci

8 thoughts on “Torta caprese al limone (ricetta Sal De Riso)

  1. Ho provato da poco una torta di sal de riso (pere e ricotta) e mi é piaciuta un sacco! Anche questa sembra ottima, grazie per aver condiviso la ricetta 🙂

  2. “DI UNA BELLEZZA NON URLATA. ELEGANTE. E UN PO’ SNOB.”, quale presentazione migliore per una torta come quella che tu hai preparato??
    Si sente filtrare l’amore e la gentilezza che poni nelle tue preparazioni, la precisione con cui curi il tutto e sei così brava che, non solo arriva fin qui il profumo di questo splendore di torta, ma nasce anche la voglia di addentarla gustosamente.
    Sei brava, brava, brava!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...