Torta stella allo yogurt

E’ un pò speciale questa torta. E’ una torta di yogurt dalla consistenza soffice e compatta, profumata all’arancia e al limone. Semplice, delicata, unica. La dedico alle colazioni speciali: a quella di Natale per esempio. La ammiro nella sua estrema e semplice bellezza sul camino di casa.

La immagino far bella mostra di sè accanto alla mia tazza fumante di te al limone, al cestino di frutti di stagione, ai barattoli aperti di confettura di zucca e cardamomo, melecotogne e noci, frutti di bosco. Ogni tanto mi piace dedicarmi e dedicare una colazione speciale.

E’ una torta allo yogurt che va mangiata appena intiepidita, da spalmarci sopra creme al cioccolato e confetture. E’ piacevolmente dolce e le note agrumate fanno capolino timidamente ed è un piacere ammirarla nella sua stellare  e lucente bellezza.

stella

Che dici vuoi un pezzo di stella anche tu?

Per realizzare questa torta allo yogurt ho usato lo stampo a forma di stella della linea Easy Bake di Guardini. Puoi cucinarla e portarla in tavola direttamente nel suo stampo. Ideale anche per trasportare la tua stella di yogurt dove vuoi tu o perchè no da regalare! 🙂

INGREDIENTI TORTA STELLA ALLO YOGURT

  • 300 gr di farina
  • 125 gr di yogurt bianco
  • 3 uova
  • 200 gr di zucchero
  • 1 bustina di lievito
  • 1 limone (scorza)
  • 1 arancia (scorza)
  • 1 busta di vanillina
  • 100 ml di olio di semi
  • un pizzico di sale

PREPARAZIONE

  • Sguscia le uova separando i tuorli dagli albumi e montali a neve con un pizzico di sale (sono pronti quando rovesciando la ciotola gli albumi sono fermi!)
  • Aggiungi lo zucchero ai tuorli (non aggiungerlo prima altrimenti si potrebbero creare dei fastidiosissimi grumetti!) e monta con l’aiuto delle fruste elettriche.
  • Aggiungi al composto lo yogurt e l’olio.
  • Unisci anche la farina setacciata con il lievito e la vanillina. Incorpora la scorza grattugiata di un limone e di un’arancia.
  • In ultimo aggiungi gli albumi montati a neve amalgamando con l’aiuto di una spatola con movimenti dall’alto verso il basso per non far smontare il composto.
  • Rovescia il composto nello stampo e spostalo su una teglia da forno.
  • Cuoci per 30 minuti a 180 gradi, poi altri 15 a 150 gradi (fai sempre la prova stecchino per assicurarti che il centro della stella sia ben cotto).
  • Sforna, lascia intiepidire e spolvera con abbondante zucchero a velo.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...