Ciambelline al vino rosso


Ho smesso di pensare a settembre come l’inizio di un nuovo anno. Ho smesso di pensare a settembre come un punto e a capo. Però sono portata a pensare settembre come il mese del risveglio dopo la sospensione del mese di agosto, che a me sembra incredibilmente lungo. Settembre mi dà la voglia e la carica di pensare che nonostante tutto, da qualche parte devo pur ricominciare.

ciambelline con il vino

E allora, ho deciso di iniziare anche sul mio blog con un pensiero dolce ad accompagnare i risvegli settembrini.

Riparto con le ciambelline al vino: oneste, dolci, con un’anima pura e buona.

Perchè io voglio ancora sperare nell’ onestà del pensiero e  nella purezza dell’animo.

Voglio sperarci perchè quando applico questi principi – nonostante tutto – il mio cammino sembra un pò meno duro. Voglio sperarci perchè alla fine è quello che piu’ conta nella mia vita e pazienza se questo è un mondo che spesso va al contrario, che rallenta le verità, che gioca sporco e che premia le apparenze.

Voglio cominciare settembre in semplicità e rendermi la vita piu’ semplice. Come rendere questo spazio un contenitore di cose semplici. Di pensieri e di ricette, perchè  spesso i miei pensieri vanno di pari passo con le ricette. Perchè la cucina e le ricette spesso mi aiutano ad alleggerire i miei pensieri e quando sto troppo tempo lontana dai fornelli vedo sempre tutto piu’ contorto, meno definito, tutto piu’ incerto. Perchè la cucina è il mio mondo possibile.

E il mondo possibile lo vedo semplice e buono come una ciambellina al vino.

Ed ho anche la loro ricetta.

Ingredienti

  • 500 gr di farina
  • 125 gr di zucchero
  • 140 ml di olio di oliva
  • 200 ml di vino rosso
  • 1 bustina di vanillina
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • zucchero q.b

Preparazione

  • Metti la farina in una ciotola con lo zucchero, il lievito e la vanillina. Aggiungi l’olio e il vino e forma un impasto omogeneo.
  • Sposta l’impasto su una spianatoia, definiscilo e dividilo in quattro pezzi. Forma con ciascuno un filoncino, poi suddividilo in piccoli pezzi che allungherai con l’aiuto dei palmi.
  • Forma le ciambelline e passa la superficie nello zucchero.
  • Inforna a 150 gradi per 25/30 minuti o fino a quando la base scurisce.
  • Sposta le ciambelline su una gratella e lascia raffreddare.

Qualcosa sulle ciambelline…

il colore scuro è nato un pò per caso – usualmente le ciambelline al vino sono candide – perchè quel giorno avevo solo vino nero. L’ho usato pensando fosse solo una variante e invece da quel giorno sono diventate le mie ciambelline, le mie preferite.

La riuscita – croccantezza e quindi conservabilità – la ottieni con una cottura lenta che asciuga l’umidità e ti permette di ottenere dei biscottini ben cotti, croccanti e che puoi conservare a lungo. Utilizza dei contenitori di vetro o delle biscottiere con chiusura ermetica.

Prepara, regala e mangia ciambelline al vino… 

C’è anche la variante delle ciambelline alla farina di farro. Clicca qui

Annunci

2 thoughts on “Ciambelline al vino rosso

  1. Michela carissima,
    oggi termina il mese di Novembre e domani inizierà il mese più atteso dell’intero anno: Dicembre.
    Esso rappresenta per noi non solo e non tanto la fine di un altro anno, quanto l’inizio di una nuova vita del nostro animo. E’ il mese della nascita di un bambino che ha segnato la Storia dell’uomo, ma ha colpito anche i nostri cuori.
    E’ un invito a ritornare anche noi bambini, con quell’animo puro, come tu stessa dici, con quella capacità di comprendere e perdonare chiunque sia stato traditore, falso o bugiardo.
    Ecco, tu, ma anche io, avvertiamo già quel clima che tra qualche giorno riempirà le case per renderle calde ed accoglienti, dolci e serene.
    Quale migliore occasione, allora, sgranocchiare una di queste tue deliziose ciambelle e gustare quella dolcezza che tanto desidera il nostro animo, quale sapore più bello e piacevole se non l’amore che hai posto nella loro preparazione??
    Pensa le potremmo chiamare “La porta del Natale”!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...