Sformato di candele

003 (2)

Adoro i primi piatti. Adoro le paste al forno. Quelle ripiene. Quelle per cui quello che metti dentro non è mai abbastanza. La pasta al forno fa tanto domenica italiana.
Dà un senso di calore e di fatto in casa che niente al confronto.
E poi quella crosticina, tendente quasi al bruciato. Potrei cadere in conflitto pur di avere la porzione piu’ bruciacchiata.

Oggi ho pensato di realizzare uno sformato di candele al forno.

Lo stesso stampo Guardini che utilizzo per sfornare plumcake dolci, oggi lo uso per creare un primo piatto ricco ed invitante. Le candele non hanno bisogno di precottura: disponile all’interno dello stampo da plumcake e condiscile con un condimento fatto di passata rustica e vellutata besciamella. Segui la ricetta.

Ingredienti

  • 400 gr di candele (tipo pasta di Vietri)
  • 600 ml di passata di pomodoro
  • 4 cucchiai di olio
  • 50 gr di parmigiano
  • sale q.b.
  • 1 scalogno
  • 1 pizzico di zucchero

per la besciamella

  • 400 ml di latte
  • 40 gr di burro
  • 30 gr di farina
  • sale, noce moscata q.b.

fiocchetti di burro q.b.

Preparazione

  • Soffriggi lo scalogno (in un solo pezzo) nell’olio e unisci la passata di pomodoro, regola di sale, aggiungi un pizzico di zucchero e fai cuocere per circa 20 minuti. A fine cottura elimina lo scalogno. Il ragu’ non deve risultare troppo denso (aggiungi un mestolo di acqua calda a fine cottura).
  • Prepara la besciamella. Metti a sciogliere il burro, unisci la farina e lascia tostare qualche istante, avendo cura di mescolare con una frusta, unisci il latte e porta a bollore. Quando spegni il fuoco, aggiungi il sale e la noce moscata a piacere.
  • Imburra lo stampo e ricopri la base con un velo di besciamella, poi disponi a strati le candele, lasciando spazio tra l’una e l’altra, aggiungi altra besciamella e aggiungi mestoli di passata di pomodoro, cospargi con parmigiano e continua procedendo per strati fino all’esaurimento degli ingredienti.
  • Cospargi l’ultimo strato con la besciamella, parmigiano e aggiungi fiocchetti di burro.
  • Ricopri lo stampo con carta stagnola. Metti in forno preriscaldato a 200 gradi per 20 minuti, poi elimina la carta stagnola e cuoci per 30 minuti circa a 180 gradi.
  • Tira lo stampo fuori dal forno e lascia riposare almeno 10/15 minuti prima di sformare.
  • Sistema lo sformato di candele su un piatto da portata e dividilo in 4/6 porzioni.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...