Calamaro arrostito su passata di lenticchie e increspature di finocchio

banner200x340

calamaro

Scopro giorni fa questo contest, lo archivio come vorrei ma non posso. Poi su invito di mia cugina arriva il link nei messaggi di twitter (scopro che qualche volta esiste la casella dei messaggi nei silenzi di mr Twitter) e penso OK: non posso, ma vorrei.

Insomma per farla breve, io ci provo e presento il mio piatto, per chef Pierangelini.

Il fatto di presentare un piatto per uno chef dovrebbe mettermi ansia – ma giuro – mi metterebbe piu’ fiato sul collo l’insindacabile giudizio di mio padre e del nuovo gourmand di famiglia. Un completo cappotto da parte di uno chef lo accetto, senza se e senza ma.

Ho pensato ad un secondo piatto, piacevole alla vista, gustoso, senza arditismi.
Una cremosa e raffinata passata di lenticchie accoglie un gustoso calamaro arrostito alla griglia, accompagnato da filetti di finocchio, un piatto a metà strada tra inverno ed estate.

  • 250 gr di lenticchie
  • 4 grossi calamari puliti
  • rosmarino q.b.
  • olio q.b.
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 limone
  • sale, pepe q.b.
  • 1 finocchio

PREPARAZIONE

  • Cuoci le lenticchie, partendo da acqua fredda e calcolando circa 40 minuti dal momento dell’ebollizione.
  • Scola le lenticchie e trasferiscile in un mixer, frulla. Passa al setaccio il composto e raccoglilo in una ciotola, regola di sale, aggiungi un filo di olio, lo spicchio di aglio e il rosmarino. Al momento di utilizzare la passata di lenticchie elimina lo spicchio di aglio e il rosmarino.
  • Elimina le foglie esterne del finocchio. Affetta il cuore del finocchio a fettine sottili e tieni da parte.
  • Metti a scaldare una griglia, quando è rovente aggiungi i calamari unti di olio, fai cuocere prima da una parte, poi gira e irrora con succo di limone. Sposta i calamari arrostiti su un tagliare e intagliali.
  • Assembla il piatto: metti 2 cucchiai di passata di lenticchie sul fondo del piatto, disponi il calamaro sopra, completa con le fettine di finocchio, una spolverata di pepe e un filo di olio.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...