Polpette di melanzane (giuro, le piu’ buone del mondo!)

polpette di melanzane

Lo so, lo so, sto vigliaccamente rompendo un patto che avevo fatto qui!

Però, mi sento tanto una bambina, che dà la colpa al diavoletto che ci ha fatto litigare e via di seguito. La polpetta c’ha sempre un perchè, ma queste polpette di melanzane hanno un doppio perchè!

Ricorrevano già da un pò nella mia to do list, ma una cosa o l’altra ne rinviavano la preparazione. Ieri sera una melanzana ha colpito nel segno e mossa da una irrefrenabile voglia di insana frittura, ho ceduto.

Ho ceduto e ne ho mangiata qualcuna. Il resto delle polpette di melanzane sono state un delizioso finger-food per un pranzo con ospiti molto esigenti – nipoti e zii americani al seguito!-

Prova superata! E pubblicata!

Solo 3 ingredienti e questa secondo me è la cosa eccezionale. Melanzane. Pane. Scamorza. Nient’altro, se non l’aggiunta di farina, uova e pangrattato per la tradizionale frittura.

Io le ho trovate sublimi, a dimostrazione del fatto che la semplicità ripaga sempre. E come se ripaga!

Ingredienti

125 di mollica di pane pugliese
3 melanzane medie
200 gr di scamorza affumicata

sale fino q.b.
olio per friggere q.b.
3 uova
farina q.b.
pangrattato q.b.

Preparazione

Lava le melanzane, asciugale e spuntale. Dividi a metà, fai una croce su ciascuna metà e cospargi con il sale. Lascia riposare per 1/2 ora. Poi strizza le melanzane e passale in forno per circa 30 minuti a 180 gradi, in modo che risultino asciutte e morbide.

Taglia a tocchetti le melanzane e spostale in un mixer, frulla in modo che vengano ben spezzettate.

Sposta le melanzane tritate in una boule, aggiungi la mollica di pane e la scamorza precedentemente tritata. Amalgama bene, aiutandoti con le mani.

Prepara 3 ciotoline con all’interno le uova sbattute (aggiungi un pizzico di sale), la farina e il pangrattato.

Forma le polpette di melanzane (io le preferisco piccole), poggiandole man mano su un piatto.

Metti a scaldare l’olio per la frittura. Nel frattempo ultima la preparazione delle polpette di melanzane: infarina ciascuna polpettina, poi passala nell’uovo e aiutandoti con una forchetta spostala nel pangrattato impanandole da entrambi i lati per tutti i passaggi.

Procedi allo stesso modo e forma tutte le polpettine di melanzane allineandole su un vassoio.

Friggi le polpette di melanzane pochi minuti per lato e tampona con carta assorbente.

Mangiale e sii felice!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...