Tramezzino con “sfizio” finale

In verità del contest ho saputo soltanto dopo aver preparato questo stuzzicante tramezzino, non che avrei fatto meglio la foto…ma quanto meno avrei rispettato il pro-forma richiesto dal contest…in ogni caso posto la ricetta, casomai vogliate prepararla. In effetti quando ero davanti al mio bel piattino avevo immaginato che sarebbe stato un bel pranzetto da infilare nella lunch-box!

Ingredienti per 1 persona
3 fette di pancarrè
100 gr di stracchino
2 fette di speck
4 pomodorini pachino
50/70 gr di fave “arricciate”

Elimina la crosticina dalle fette di pancarrè, farcisci con stracchino e speck suddividendoli nei due strati, copri con la terza fetta e con un coltello affilato taglia il tramezzino in 2 diagonalmente.
Guarnisci il piatto e/o lunch box con qualche pomodorino pachino e le fave “arricciate”.
Ti starai chiedendo “che cosa sono le fave arricciate”, ebbene sono le fave indurite che vengono bollite in acqua salata, sale e foglie di alloro e lasciate intiepidire in quell’acqua. Sono uno sfizioso snack, di stagione, stuzzicante, “effetto ciliegia”.
Si mangiano come fossero lupini, ovvero si sbucciano e all’interno nascondono un cuore tenero tenero.
Avevate immaginato che si potesse mangiare una verdura stuzzicante senza aggiungere olio?!!
Questa ricetta potrebbe partecipare fuori/concorso al contest di http://www.kittyskitchen.it/contest-via-col-bento.html

Annunci

6 thoughts on “Tramezzino con “sfizio” finale

  1. Ciao Michela grazie per aver partecipato. Sfiziosi questi tramezzini e andrebbero perfettamente in un lunch box. Per me puoi partecipare al contest a tutti gli effetti ho solo una cortesia da chiederti. Puoi inserire il nostro banner nel post? Ti ringrazio tanto. A rileggerci!

    ps. Sei nella lista dei partecipanti

  2. che piacere avere un commento di kitty’s kitchen, ho appena letto su Dissapore il tuo pane con metodo Bonci..sei bravissima e carinissima anche per aver accettato la mia ricetta, grazie!

    1. :)…!!! hai ragione, erbacipollina sar di certo affamata! il fatto che le ricette le pubblico sul blog di leiweb.it e sono troppo pigra per caricarle anche sul mio blog! ma la mia cucina freme sempre, devo approffittare delle uscite di mia mamma per pasticciare, perch lei a dieta e dunque non gradisce particolarmente preparazioni che vadano oltre il pomodoro fresco e cibi grigliati…! un saluto poi faccio un giro sul tuo blog, e vediamo cosa hai preparato!

      2011/7/23,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...