Frittelle di patate alle erbe aromatiche

Ci sono mille modi per cucinare le patate: bollite, arrostite, a purea, ma la cottura che le rende al meglio è ovviamente la frittura, state già pensando alle classiche patatine fritte?

Le patate di oggi non le presentiamo in bastoncini ma in deliziose

frittelle rotonde alle erbe aromatiche!

 

 Ingredienti (dosi per 4 persone)

500 gr di patate

2 cucchiai di parmigiano

2 cucchiai di farina

2 cucchiai di pangrattato

2 uova

2 cucchiai di latte

Sale

Cerfoglio q.b.

Erba cipollina q.b.

maggiorana q.b.

per la frittura

pangrattato per impanare

olio

Preparazione

Monda le patate, tagliale a cubetti e falle cuocere per 20 minuti. Scolale con una schiumarola e ponile in una ciotola, disfale quando sono ancora ben calde con una forchetta. Aggiungi una presa di sale e tutti gli altri ingredienti (cfr fig. 2), sminuzza con un coltello le erbe aromatiche fresche e incorporale.

Mescola con un cucchiaio: dovrà risultare un composto morbido ma omogeneo, lascia raffreddare.

Con questo forma delle palline, avendo l’accortezza di bagnarti le mani, poi schiacciale tra i palmi delle mani a formare dei dischetti.

Rovesciali da entrambi i lati nel pangrattato e pochi per volta friggi le frittelle in olio ben riscaldato fin quando dorano. Bastano pochi minuti: 2 minuti per lato e le frittelle sono pronte!

Bastano pochi minuti, 2 minuti per lato e le frittelle sono pronte!

 Il mio consiglio…usa una padella antiaderente e metti poco olio: tanto quanto ne assorbono le frittelle che devi cuocere di volta in volta.

 Altre ricette su http://blog.leiweb.it/cucina

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...